Conferenza UCLy 24 aprile 2018

Il 24 aprile scorso l’Università Cattolica di Lione (UCLy) ha ospitato una conferenza pubblica dedicata alla Repubblica di San Marino, alla sua storia, alle sue istituzioni, e inserita nel programma degli eventi organizzati dall’Ateneo.

La conferenza è stata proposta al Console della Repubblica di San Marino a Grenoble, Eliane Rastelli, da Gilles Thevenon, professore presso la stessa università, nonché appassionato collezionista di francobolli sammarinesi, per i quali periodicamente redige articoli pubblicati sulla stampa di Lione e del Rodano.

Il prof. Thevenon conosce bene la Repubblica e, nell’ambito della sua cattedra di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’UCLy, ha voluto promuovere San Marino, farne conoscere le peculiarità, il sistema parlamentare e i distintivi strumenti di democrazia diretta.

La conferenza si è tenuta davanti a un ampio pubblico di studenti e di persone esterne all'ateneo. Al termine dell’intervento del professore, il Console Rastelli ha risposto alle numerose domande degli interessati.

L’Università Cattolica di Lione è stata fondata nel 1875; accoglie circa 10.000 studenti e 200 insegnanti permanenti.