Enfants et Adultes en Nombre pour Accueillir le Père Noël

Dopo la festa di Natale per tutti del 6 dicembre scorso, alla quale 280 convivi avevano partecipato, nella presenza di numerosi personalità nazionali, provinciale e locali, e che aveva visto la distribuzione agli anziani del regalo di Natale con prodotti sammarinesi (spumante, torta, sapone , limoncello....) Il direttivo della Comunità in collaborazione con il Console a Grenoble Eliane Rastelli hanno invitati i bambini (under 15 anni) alla tradizionale Festa dell’Albero di Natale.

Malgrado un epidemia di bronchiolite e d’influenza 38 bambini sui 50 previsti hanno potuto assistere a un bello spettacolo nell’attesa della star della giornata il famoso “Babbo Natale”. Questo personaggio vestito di rosso ha regalato, con l’aiuto del Presidente Christian Mazza a tutti i bambini un bellissimo libro.

Il direttivo della Comunità, si impegna molto e tiene a cuore di organizzare tale manifestazione perché i bambini vengono accompagnati da fratelli più anziani e dai genitori e alcuni dai nonni e bisnonni. La presenza di quest’assemblea intergenerazionale è sempre un’occasione per il Console ed il Presidente per parlare di San Marino e dell’attualità che si svolge in questo periodo in Repubblica: Natale delle Meraviglie, iniziative del Governo all’occasione della tragedia del 13 novembre a Parigi, partecipazione allea Conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici....ma anche delle opportunità per i giovani di partecipare ai Soggiorni Culturali, per le famiglie di approfittare della colonia di Pinarella, e anche delle formalità amministrative da fare per il mantenimento della cittadinanza, il cambiamento d’indirizzo.

Per concludere questa giornata tutti i presenti si sono raggruppati attorno al buffet dove si poteva continuare a discutere mentre si assaggiava lo famoso spumante, torte e diverse bibite. Prossimo appuntamento il 14 febbraio 2016 con l’Assemblea Generale e la Festa di Sant’Agata.

 

Photos Georges Lividini & Jean-Paul Filippi